La bellezza del gioco d’azzardo del poker

Il mercato internazionale del poker non vive un gran bel periodo e quindi si rivolge “al gentil sesso” per movimentare il settore ed investire su “belle immagini” per i contratti di sponsorizzazione: le poker rooms dopo aver visto due splendide rappresentanti come Cecilia Pescaglini e la francese Patty Beaumier, accolgono di buon grado altre due players Laurie Bismuth e Natalie Hof, vere e proprie bombe sexy. La prima, bionda francese, è appena stata “agganciata” da EuroPoker.fr in vista delle WSOP, è professionista dal 2011 ed ha “aperto la sua personale caccia” al braccialetto, è un’assidue frequentatrice dei circoli parigini ed in questi anni ha giocato tantissimo online. La seconda molto conosciuta per essere la presentatrice dell’European Poker Tour, è stata “acquisita” da PokerStars nel team “Friend” e si affianca alla connazionale Sandra Naujoks, Vanessa Rousso, Liv Boeree, Vanessa Selbst e Leo Margets. Un’altra stella sempre nello stesso team è la belga Charlotte Van Brabander che sta sempre più accentrando su di sé gli eventi di PokerStars.
Altre bellezze che fanno da contorno al mondo del Poker sono Kara Scott per PartyPoker, Hanna Soljan per gli eventi live di Full Tilt Poker in Irlanda e Canada, Annette Obresad che è la punta di diamante di LockPoker e Melanie Wisner, norvegese che è una delle giocatrici più contese, ma che LockPoker intende “blindare” assolutamente oltre tutto dopo l’uscita di scena di Leo Margets “migrata” su PokerStars.

I commenti sono chiusi.